Award-Winning Professional Brands
091 857 83 38
Via San Gottardo 16, CH-6593 Cadenazzo
Orari d'apertura
Lu - Ve: 8:30 a 18:00

La vitamina C è un potente antiossidante che può essere usato topicamente in dermatologia per trattare e prevenire i cambiamenti associati al fotoinvecchiamento. Può essere utilizzato anche per il trattamento dell’iperpigmentazione. Poiché è instabile e difficile da assorbire nel derma nel dosaggio ottimale, la ricerca è diretta a trovare composti stabili di vitamina C e nuovi metodi di somministrazione della vitamina C nel derma.

Formulazione topica della vitamina C

La vitamina C è disponibile sul mercato come una varietà di creme, sieri e cerotti transdermici. Di questi, solo il siero contiene vitamina C attiva in forma quasi incolore. È instabile e, all’esposizione alla luce, si ossida in Acido Ascorbico Dehydro (DHAA), che conferisce un colore giallo. La stabilità della vitamina C è controllata mantenendo un pH inferiore a 3,5. A questo pH, la carica ionica sulla molecola viene rimossa e viene trasportata bene attraverso lo strato corneo della pelle.

Gli antiossidanti sono disponibili in molte forme come la vitamina E, la vitamina A, le cellule staminali vegetali e i peptidi, che hanno tutte potenti proprietà antiossidanti. La vitamina C è un antiossidante altamente efficace soprattutto se abbinata all’acido ferulico.

Lascia un commento